* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- I ragazzi di Villa Emma - ragazzi ebrei in fuga [XviD Ita] [Tntvillage -


Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Screener
Descrizione
Visit this link: All My Torrent

Visit this info link: Link Visit this info link: Link

I ragazzi di Villa Emma, ragazzi ebrei in fuga
[color=red]La Storia Siamo Noi
[/color]



\"La Storia siamo noi\" (condotta da Giovanni Minoli, socio Fondatore della Fondazione Giorgio Perlasca) presenta \"I ragazzi di Villa Emma. Ragazzi ebrei in fuga\" di Aldo Zappalà


73 bambini, per la maggior parte ebrei di origine tedesca, che con le SS alle calcagne vengono prima accolti in Jugoslavia, poi in Slovenia, infine in Italia, a Nonantola un paesino vicino Modena dove rimangono un anno. Ma con l\'otto settembre 1943 a Modena arrivano le SS. I ragazzini saranno nascosti dagli abitanti del paese e aiutati a fuggire a piccoli gruppi in Svizzera.
La storia di Villa Emma e dei bambini ebrei sottratti alla persecuzione nazista non può spiegarsi senza la generosità e il coraggio degli abitanti di Nonantola che fecero di tutto per stendere un invisibile muro protettivo attorno ai piccoli ebrei.
Giugno 1942: 40 ragazzi ebrei in fuga scendono alla stazione di Nonantola. Ad attenderli Villa Emma, residenza di campagna dove troveranno rifugio, tra paure e sogni in attesa della terra promessa. I 40 bambini ebrei, che arrivarono il 17 giugno 1942 a Nonantola, erano in realtà in fuga verso la Palestina, quando l\'occupazione tedesca e italiana della Jugoslavia gli bloccò la strada nel 1941. Nell\'aprile del 1943 si aggiunse un secondo gruppo di 33 piccoli ebrei arrivati da Spalato.
In tutto 73 ragazzi, di età dai 6 ai 21 anni, tutti orfani che avevano perso i genitori nei campi di concentramento. A  Villa Emma i bambini e ragazzi vissero insieme ai loro accompagnatori e ai loro educatori, Josef Indig, Marco Schoky e il pianista Boris Jochverdson, in condizioni modeste. Eppure molti di loro ricorderanno quel periodo come uno dei più felici della loro vita.
Con l\'occupazione tedesca dell\'Italia dopo l\'8 settembre 1943 e l\'arrivo delle truppe tedesche a Nonantola, la situazione cambiò radicalmente.  In meno di 48 ore Villa Emma fu abbandonato e le ragazze e i ragazzi trovarono rifugio presso il seminario dell\'Abbazia e nelle case dei contadini, degli artigiani e negozianti dei dintorni.
Un grande coraggio in questa situazione fu dimostrato da Don Arrigo Beccari. Per sfuggire ai rastrellamenti tedeschi venne organizzata la fuga attraverso la frontiera con la Svizzera, che avvenne tra il 28 settembre al 16 ottobre 1943. Nell\'oscurità i bambini guadarono il fiume Tresa e arrivarono in Svizzera da dove la maggior parte di loro, dopo una fuga durata 5 anni, arrivò in Palestina nel maggio del 1945. Uno dei ragazzi, ammalatosi  di tubercolosi e ricoverato in un sanatorio, non riuscì a fuggire. Il suo nome si ritrova nell\'elenco di un convoglio per Auschwitz.  
Don Arrigo Beccari e il medico Giuseppe Moreali sono stati in seguito onorati nello Yad Vashem per l\'aiuto coraggioso e generoso da loro prestato, ed è stato loro dedicato un albero nel Viale dei Giusti.



Dati tecnici del file
========================================
Nome..............: I ragazzi di villa Emma - La storia siamo noi.avi
Dimensione........: 335 MB (or 343,800 KB or 352,051,200 bytes)
Durata............: 01:00:33 (90,818 fr)
Video Codec.......: XviD
Video Bitrate.....: 641 kb/s
Risoluzione.......: 608x384 (1.58:1) [=19:12]
FPS (Frames/sec)..: 25.000
QF (Frame quality): 0.110 bits/pixel
Audio Codec.......: 0x0055(MP3) ID\'d as MPEG-1 Layer 3
Audio Bitrate.....: 128 kb/s (64/ch, stereo) CBR
Freq Audio........: 48000 Hz



Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash df8698899642d6b9ba72a6cd77f208484b22658d
Peers seeds: 0 , leech: 0
Size 335.74 MB
Completato 136x
Aggiunto 12.08.09 - 08:08:27
Uploader   darayava
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento