* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- L altra Cenerentola - Tony Cucchiara [Pdf - Ita] [TNTvillage] -


Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Ebooks
Descrizione
L altra Cenerentola - Tony Cucchiara [Pdf - Ita] [TNTvillage]

L'ALTRA CENERENTOLA

Musical in due atti

Tony CUCCHIARA









Autore:  Tony e Gianluca Cucchiara
Titolo:  L'altra cenerentola
Anno:  1997
Lingua:  Italiano
Genere: Musical
Formato:  Pdf



Un’esilarante rivisitazione della favola che tutti noi conosciamo.

Tutto incomincia con il ballo in maschera a Palazzo Reale, dove una misteriosa fanciulla con maschera blu, dopo aver ballato tutta la sera con il principe, al rintocco della mezzanotte fugge perdendo una scarpetta di cristallo… tutte le donzelle del reame hanno perciò la fortunata possibilità di provare la famosa scarpetta, ma a nessuna calza… il messo disperato tenta anche con le sorelle racchie Anastasia e Genoveffa, ma anche a loro la scarpina non va bene. Come per incanto però si ode la voce di Cenerentola e il messo finalmente trova la fanciulla misteriosa… ma la matrigna non si rassegna e costringe Genoveffa a fingersi Cenerentola e ad andare in sposa al Principe… da questo intreccio si sviluppa tutto lo spettacolo, in un crescendo musicale e comico d’effetto.




" L'altra Cenerentola" è il mio dodicesimo musical.
Viene alla luce dopo CAINO E ABELE , STORIE DI PERIFERIA, PIPINO IL BREVE, LA BARONESSA DI CARINI, LA FANCIULLA CHE CAMPAVA DI VENTO, DON CHISCIOTTO DI GIRGENTI.L'autocitazione e' d'obbligo, dal momento che" L'altra Cenerentola" , per alcune situazioni, ricorda, anche se alla lontana , " Pipino il Breve " e " La fanciulla che campava di vento ". Ma c'e' un fatto assolutamente nuovo in questa Cenerentola: le orchestrazioni, le armonizzazioni corali e le musiche sono di mio figlio Gianluca.
Una musica fresca, modernissima ,che, nel confronto con i piu' conclamati musicals d'oltre oceano, sicuramente fa la sua bella figura.
Ma se questa Cenerentola e' andata in scena, lo devo a mia figlia Annalisa, che , dopo la mia decisione nel '91 di lasciare il teatro per dedicarmi alla televisione ( piu' remuneretiva), non ha mai smesso un solo momento di pungolarmi perche' io ritornassi alla mia vera dimensione: il teatro. Alla fine ha vinto la sua determinazione!
Annalisa da una parte ,Gianluca dall'altra, hanno determinato la nascita del primo musical, nella storia, a "gestione familiare".
Annalisa e' la protagonista femminile, Gianluca l'autore delle musiche e l'arrangiatore, Valentina , la mia figlia quindicenne, una popolana, io il regista : sono sicuro che, per il numero di presenze dei Cucchiara nel manifesto, entreremo nel guinnes dei primati.
Scrivere " L'altra Cenerentola" , devo dire, e' stato molto divertente.
Meno divertente affidare alla mia figlia adorata, sangue del mio sangue, Annalisa la parte di Genoveffa la Racchia.
TONY CUCCHIARA





Tony Cucchiara

Tony Cucchiara, pseudonimo di Salvatore Cucchiara (Agrigento, 30 0ttobre 1937), è un cantautore e attore italiano.
Dopo alcune canzoni di scarso successo, come Lorelyn' e Lucienne, nel 1962 raggiunge la vasta popolarità con Annalisa, che diventa anche sigla della trasmissione televisiva Alta pressione (con la regia di Enzo Trapani).
Partecipa poi al Cantagiro 1962 nello stesso anno con Genoveffa, dopodiché partecipa alla colonna sonora del film L'amore difficile, scritta dal maestro Piero Umiliani con il brano Cantu d'amuri.
Forma poi un duo folk con la moglie, la cantante Nelly Fioramonti, incidendo due album con brani originali e qualche cover di canzoni americane: ad esempio vi è Dove andranno i nostri fiori, cover di Where have all the flowers gone di Pete Seeger (il testo italiano è di Daniele Pace) e Ma sto pagando, cover di There but for fortune di Phil Ochs.
Nel 1969 i due incideranno Il tempo dell'amore, sigla della trasmissione radiofonica Tony Cucchiara folk, condotta dal cantautore.
Continua comunque anche l'attività da solista, ed il suoi più grandi successi sono Se vuoi andare vai, che partecipa a Un disco per l'estate 1966, È l'amore, presentata nello stesso anno al Festival delle Rose 1966, Ciao arrivederci, cantata a Un disco per l'estate 1967 nel e Vola cuore mio, con cui partecipa a Un disco per l'estate 1971.
Nello stesso anno scrive la canzone Una casa piccola per Donatella Moretti, che la include nel suo album Storia di storie; partecipa poi al Festival di Sanremo 1972 con Preghiera e scrive due canzoni per Giuliana Valci, Cavaliere di latta e Come un vecchio amico.
L'anno successivo Cucchiara rimane vedovo, in quanto la moglie Nelly muore prematuramente dando alla luce il loro secondogenito.

Il primo spettacolo teatrale scritto da Cucchiara è il musical Cassandra 2000, nel 1970: il gruppo che lo accompagna nelle canzoni è Il Punto, il cui batterista è Stefano D'Orazio (che due anni dopo entrerà nei Pooh).
Replica l'esperienza nel 1972, quando mette in scena, con un notevole successo di pubblico e di critica, "Caino e Abele", un musical che affronta il tema della violenza attraverso i secoli, in una forma che incontra i gusti del pubblico più giovane: i buoni sentimenti con le belle musiche composte dallo stesso Cucchiara, trovano sul palcoscenico una grande suggestione, ed il successo arride anche all'estero; l'anno successivo vengono pubblicati due album con le canzoni della commedia musicale (uno completo ed uno con una selezione).
Quest'esperienza fa sì che Cucchiara abbandoni lentamente l'attività di cantautore e si dedichi totalmente al teatro: insisste quindi su questa strada producendo altre commedie musicali come Storie di periferia (a cui partecipa anche Marisa Sannia), uno dei suoi più ispirati, Tragicomica con musiche, La baronessa di Carini, Swing e Pipino il breve, protagonista Tuccio Musumeci nel ruolo del vecchio re di Francia, lavoro che risulta essere quello di maggior successo, prodotto dal Teatro Stabile di Catania, rimasto in cartellone per ben sette stagioni consecutive e rappresentato anche a Broadway, in Sudamerica e in Australia.
Scrive poi Stracci, sempre con la collaborazione del Teatro Stabile di Catania, Don Chisciotto di Girgenti nella stagione 1990-91, e molti altri spettacoli, tra cui L'altra Cenerentola e il conte di Montecristo, scritti entrambi insieme al figlio Gianluca, musicista.
Negli ultimi trent'anni la seria e continua ricerca intorno alle nostre tradizioni poetiche e musicali, ha portato Tony Cucchiara a ricoprire un ruolo autorevole e di primissimo piano nel panorama culturale italiano.
Da quindici anni è uno degli autori di "IN FAMIGLIA" di Michele Guardì, trasmissione del fine settimana di RAI 2.


Visit the YouTube link: YouTube Link

Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash ccdfda873c2084c1109a5f80797566dd9c9ebc80
Peers seeds: 1 , leech: 1
Size 300.86 KB
Completato 67x
Aggiunto 27.10.10 - 17:10:29
Uploader   darayava
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento