* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- (JazzPlanet) Brian Bromberg - In The Spirit of Jobim (Eac Flac Cue)(UF)(TNT) -


Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Musica
Descrizione

Brian Bromberg  In the Spirit of Jobim

[center][/center]

[center][/center]


Title: In the Spirit of Jobim
Leader Artist:Brian Bromberg
Genre Jazz Instrumental
Styles: Smooth/Jazz Jazz/Bossa
Release Date: 05/09/2007
Number of Discs: 1
Label: King Japan


Extractor: EAC 0.99 prebeta 4
Used drive: HL-DT-STDVDRAM GSA-E10L
Read offset correction: 667
Read mode               : Secure
Utilize accurate stream : Yes
Defeat audio cache      : Yes
Make use of C2 pointers : No
Codec: Flac 1.2.1;  Level 8  
Single File.flac, Eac.log,
File.cue Multiple wav file with Gaps (Noncompliant)
Accurately ripped (confidence 4)
Size Torrent: 448 Mb
Cover Included

Track List

01. ONE NOTE SAMBA (Antonio Carlos Jobim)
02. WAVE (Antonio Carlos Jobim)
03. COASTLINE DRIVE (Brian Bromberg)
04. LITTLE TUNE (Brian Bromberg)
05. TRISTE_ DESAFINADO (Antonio Carlos Jobim)
06. CORCOVADO (Antonio Carlos Jobim)
07. ONCE I LOVED (Antonio Carlos Jobim)
08. ISN'T IT BEAUTIFUL? (Brian Bromberg)
09. RAY OF SUNSHINE (Brian Bromberg)
10. TALIA (FOR MY NIECE) (Brian Bromberg)
11. ELLEN (FOR ELLEN COHN) (Brian Bromberg)
12. THE GIRL FROM IPANEMA (Antonio Carlos Jobim)


Personnel

Brian Bromberg - Piano, Arranger, Composer, Producer, Engineer, Piccolo Bass, Bass (Upright), Mixing, Orchestral Arrangements, Soloist
Otmaro Ruiz - Piano
Ramon Stagnaro - Guitar (Rhythm), Guitar (Nylon String)
Joel Taylor - Drums
Al Forman - Piano
Tony Guererro - Flugelhorn
Airto - Percussion, Soloist, Vocals
Gary Meek - Flute, Sax (Tenor)
Alex Acuna - Percussion, Drums
Corey Allen - Piano, Fills, Orchestral Arrangements, Conductor
Oscar Castro-Neves - Guitar (Rhythm), Guitar (Nylon String)
Antonio Carlos Jobim - Composer



Listen to Sample

http://www.artistdirect.com/nad/store/artist/album/0,,4602289,00.html

http://www.youtube.com/watch?v=dUZ1LnxNi1U

http://www.youtube.com/watch?v=pfsgNdb57CI

http://www.youtube.com/watch?v=YOWiqPgszlY


Bio

Brian Bromberg (Tucson, 5 dicembre 1960) è un bassista, contrabbassista e produttore discografico statunitense.
Si avvicinò sin dall'infanzia allo studio della batteria grazie a suo padre e a suo fratello, entrambi batteristi.

All'età di 13 anni era intenzionato a perseguire la carriera di batterista, ma il leader della sua orchestra scolastica lo indirizzò verso lo studio del contrabbasso. Da allora dedicò tutto il suo tempo alla musica sottoponendosi a rigorosi programmi di studio.

Nel 1979 dopo aver suonato in numerosi concerti, Bromberg venne scoperto da Marc Johnson, contrabbassista di Bill Evans durante gli ultimi due anni della sua vita, che lo consigliò a Stan Getz, che era alla ricerca di un giovane e talentuoso contrabbassista. Nel dicembre 1979, all'età di diciannove anni, Bromberg entrò a far parte nel Stan Getz quintet con il quale girò il mondo per quasi un anno.

Nel 1986 iniziò la sua carriera da solista con la pubblicazione del suo primo album A New Day. Ma è con i suoi due successivi lavori Basses Loaded, pubblicato nel 1988, e Magic Rain, pubblicato nel 1989, che raggiunge una certa popolarità grazie alle varie trasmissioni nelle radio smooth jazz americane.

Il suo quarto album BASSically Speaking, realizzato con del vecchio materiale rimasterizzato con nuove addizioni, raggiunse la settima posizione nella Billboard sale's charts e la quinta nelle classifiche radio.

Il suo quinto lavoro, It's About Time, The Acoustic Project, che si discosta dai precedenti poiché composto da tracce di jazz acustico, arrivò alla posizione numero quattro nella mainstream jazz charts del 1991.

Bromberg tornò al genere smooth jazz con il suo album omonimo del 1993. Quest'album fu un insuccesso dato che l'etichetta distributice si ritirò dal mercato una settimana dopo la distribuzione.

Nel 1996 Bromberg firmò un contratto discografico con la Zebra records, questo evento ha determinato un punto di svolta nella carriera dell'arstista visto che con la Zebra rilascierà quello che dalla critica viene considerato uno dei suoi migliori album. L'album in questione è You Know That Feeling (199, il suo album di maggiore successo assieme a Wood, che raggiunse la prima posizione in molte classifiche jazz. Da You know that feeling sono stati estratti tre singoli che hanno raggiunto rispettivamente la terza posizione in classifica. L'album è rimasto in classifica per 17 settimane consecutive di cui 8 mesi tra le prime dieci e quasi sei mesi tra le prime cinque.

Dopo il successo di You know that feeling Bromberg si è dedicato all'attività di produttore, arrangiatore e compositore. Nel 2002 riprende il suo lavoro in studio come solista rilasciando Wood, album dall'orientamento Straight-ahead jazz che sarà seguito da un sequel: Wood 2 (2005).

La duttilità stilistica di Bromberg si manifesta con Metal (2005), con il quale l'artista ritorna allo smooth jazz suonando sia le parti di basso sia quelle di chitarra con un "piccolo bass".

Bromberg suona un contrabbasso di Matteo Guersam dei primi anni del 1700 ed usa bassi Dean, Bob Mick, Mick Donner e Peavey associati ad amplificatori Epifani


recensione

Mettendo in fila gli album omaggio all’arte di Tom Jobim realizzati in tutto il mondo si potrebbe arrivare dall’Italia direttamente al Brasile. Le melodie innovative create dall’autore carioca, continuano ad affascinare artisti provenienti da ogni dove, nomi che il più delle volte non lo hanno conosciuto pur avendone interiorizzato il messaggio poetico. Brian Bromberg, tra i più interessanti bassisti della fusion contemporanea, la lingua brasiliana la conosce bene tanto che questo nuovo lavoro è tra i tributi jobiniani meglio riusciti da diverse stagioni a questa parte. [size=12pt]Il virtuoso di Tucson è specialista del “piccolo bass”, strumento con le corde accordate un’ottava sopra rispetto alla norma e dunque dalla sonorità affine a quella d’una chitarra. Usando il piccolo, ha costruito un disco virtualmente chitarristico, proponendo in soluzione unica entrambe le possibilità che offre un album tributo[/size]. Ripropone cioè sei gioielli jobiniani doc, affiancandovi altrettante composizioni di propria fattura, elaborate “nello spirito di Jobim.” Bromberg è rigoroso e filologico in toni e colori quando riscatta la bossa nova pura e fa intonare ad Airto Moreira, impagabile alla percussione, una Corcovado da perfetto crooner. È invece creativo e personale quando gioca con il lessico fusion brasileiro in Ray Of Sunshine o in Ellen. Spalleggiato da virtuosi come Oscar Castro Neves, Gary Meek e Otmaro Ruiz, Bromberg non manca di recuperare persino l’aspetto sinfonico dell’arte di Jobim, grazie agli archi leggeri della Rising Sun Orchestra.
Per capire meglio l’album, Brian in molti brani suona il predetto Piccolo Bass e contemporaneamente l’Acoustic Bass, ovviamente sovra incidendo le tracce dei brani
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash 5727dfd9f3739ef519aba6195f973a821c8de878
Peers seeds: 84 , leech: 6
Size 448.32 MB
Completato 347x
Aggiunto 16.12.10 - 04:12:09
Uploader   ultimafrontiera
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento