* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- (JazzPlanet) Chet Baker - Chet (Eac Flac Cue)(UF)(TNT) -


Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Musica
Descrizione

Chet Baker - Chet








Artist: Chet Baker
Title: Chet
Recorded in New York City; December 30, 1958 and January 19, 1959.
Label: Riverside Records
Catalog: OJC20 087-2
Released: 1987
Format: cD 1
Country: Germany
Genre: Jazz
Style: cool jazz, Hard Bop,


Extractor: EAC 0.99 prebeta 4
Read mode               : Secure
Utilize accurate stream : Yes
Defeat audio cache      : Yes
Make use of C2 pointers : No
Codec: Flac 1.2.1;  Level 8  
Single File.flac, Eac.log,
File.cue Multiple wav file with Gaps (Noncompliant)
Accurately ripped (confidence 35)
Size Torrent: 201 Mb
Cover Included

Tracks

1 Alone Together   6:46  
2 How High The Moon 3:31
3 It Never Entered My Mind 4:36
4 'Tis Autumn 5:12
5 If You Could See Me Now 5:11
6 September Song 3:00
7 You'd Be So Nice To Come Home To 4:38
8 Time On My Hands (You In My Arms) 4:27
9 You And The Night And The Music 3:50
10 Early Morning Mood 9:00  



Personnel
Trumpet - Chet Baker
Saxophone [Baritone] - Pepper Adams
Piano - Bill Evans
Flute - Herbie Mann
Guitar - Kenny Burrell (tracks: 3, 6)
Bass - Paul Chambers
Drums - "Philly" Joe Jones (tracks: 4, 8, 9) ,
Drums - Connie Kay (tracks: 1, 2, 3, 5, 6, 7, 10)




http://www.cduniverse.com/search/xx/music/pid/7412987/a/Chet.htm

http://www.youtube.com/watch?v=zdDhinO58ss

http://www.youtube.com/watch?v=aHeSBl6mEyM&feature=PlayList&p=E2989EF81DB356AF&playnext=1&playnext_from=PL&index=11

http://www.youtube.com/watch?v=Z0ymGIwdD4A



bio

Chesney Henry "Chet" Baker Jr. (Yale, 23 dicembre 1929 – Amsterdam, 13 maggio 198 è stato un trombettista statunitense del genere jazz, noto per il suo stile lirico e rilassato e per i suoi contributi al genere conosciuto come cool jazz.

Figlio di un chitarrista, nato e cresciuto a Yale nello stato americano dell'Oklahoma, si trasferì successivamente nella California meridionale, dove trovò successo come trombettista di rilievo a partire dal 1951, quando fu scelto da Charlie Parker per suonare nella sua band in una serie di concerti nella West Coast. Nel 1952, Baker si unì al Gerry Mulligan Quartet, divenendone in breve una delle punte di diamante, per via delle sue capacità strumentali fuori dal comune. In particolare, fu portato alla notorietà dall'assolo da lui eseguito nella registrazione di My Funny Valentine eseguita dal Quartet. Dopo il declino quasi immediato del Quartet per via dei problemi di droga di Mulligan (che fu in carcere per un certo periodo) e per i disaccordi, economici e caratteriali fra lui e Chet, Baker fondò una propria jazz band, in cui, oltre a suonare la tromba, faceva anche le veci di cantante. Nel 1954, Chet Baker vinse il premio di migliore strumentista nel sondaggio della rivista Down Beat, battendo tra gli altri anche Miles Davis, Dizzy Gillespie e l'astro nascente Clifford Brown. A partire dai primi anni sessanta, Baker iniziò anche a suonare il flicorno durante le sue esibizioni.

Tuttavia, la carriera di Chet Baker fu anche caratterizzata dai suoi problemi di droga, che ebbero un impatto notevole sul successivo declino della stessa. In particolare, la sua dipendenza dall'eroina gli causò anche numerosi problemi legali, inclusa una detenzione di oltre un anno in Italia nel carcere di Lucca, e successive espulsioni da Germania Ovest e Inghilterra.

Nel 1966, Baker fu gravemente ferito in una colluttazione mentre cercava di acquistare droghe dopo un concerto a San Francisco. Baker, a causa di ciò, si ritrovò anche completamente privo dei denti anteriori (che uno spacciatore gli aveva fatto saltare con una bottiglia durante la rissa), menomazione molto grave per un trombettista. Trovandosi anche in gravi difficoltà economiche, Baker sparì per diverso tempo dalla scena, finché un appassionato non lo riconobbe nel commesso di una pompa di benzina e lo aiutò a rimettersi in sesto, facendogli anche trovare i soldi per sistemarsi la bocca. Baker dovette imparare a suonare la tromba con la dentiera, cosa considerata estremamente difficile. Parzialmente disintossicato, Chet Baker si trasferì a New York, dove ricominciò a registrare con altri rinomati musicisti jazz, come Jim Hall, per poi infine ritornare a vivere in Europa. Famosa la sua collaborazione con l'artista inglese Elvis Costello, e celebre il suo commovente assolo di tromba nella canzone Shipbuilding. Baker poi trascorse i suoi ultimi anni di carriera in Brasile, suonando musica Bossa Nova. In questi suoi ultimi anni di vita scopre un talento, una rarità del jazz moderno, il flautista italiano Nicola Stilo.

Il 13 maggio 1988, Chet Baker morì, cadendo da una finestra del Prins Hendrik Hotel di Amsterdam, probabilmente sotto l'effetto di droghe. La targa eretta per ricordarlo all'esterno dell'albergo recita:
« Il trombettista e cantante Chet Baker morì in questo luogo il 13 maggio 1988. Egli vivrà nella sua musica per tutti quelli che vorranno ascoltarla e capirla »

(Didascalia sulla lapide commemorativa di Chet Baker)

Chet Baker fu sepolto nel cimitero di Inglewood, in California. Il 2 luglio 2005 è stato dichiarato "Chet Baker Day" dallo stato natìo di Baker, l'Oklahoma.

Chet Baker ha lasciato numerosissime registrazioni, molte delle quali eseguite essenzialmente per il suo continuo bisogno di soldi per le droghe. Di conseguenza, la sua discografia è considerata abbastanza poco omogenea, sebbene sia intuibile, secondo alcuni critici, una maggiore maturità artistica di Baker nelle sue ultime registrazioni.

Una curiosità, Chet Baker suonò una Martin committee per quasi tutta la sua carriera.

Altra curiosità è che Wordpress, la piattaforma di "personal publishing", ha denominato una versione, la Wordpress 2.8 Baker, in onore del famoso trombettista e vocalist.



review

Chet Baker nel 1959 (ristampato nel 1987) incide, Chet, è una collezione romantica e malinconica di gran parte ballate. Baker non canta qui, ma il suo suonare la tromba altamente emotivo e lirico rende questo album più che convincente. Più importante, questa è una delle poche sedute di registrazione dove è stato accompagnato dal leggendario pianista, Bill Evans. Evans e gli approcci di Baker al jazz sono stati in modo univoco e singolari, ma entrambi hanno imbevuto il loro vocabolario musicale con un alto grado di pathos, hanno anche condiviso un grande amore per le morbide, ballate delicate.

Su "Alone Together" e "If You Could See Me Now", Evans ha un introduzione sottile ma penetrante pianoforte, e Baker entra con il suo tono decisamente ricco e sospirato. Davvero una coppia molto musicale, Baker e Evans condurre una band all-star in quello che può essere caratterizzato come il jazz rilassato, ma riflessivo. Fusione tra Oriente e Occidente stili jazz Coast cool. Chet è un album che enfatizza ritenuta strumentale, ma profonda tenerezza musicale.

Chet Baker registra solo un altro album dopo questo per l'etichetta Riverside prima di iniziare la strada a quelle etichette molti altri era di visitare durante il resto della sua carriera. E 'un po' ironico che una delle figure più importanti nella West Coast Jazz avrebbe registrato per una etichetta che ha svolto un ruolo di primo piano nella propagazione della East Coast Jazz. Questa sessione penultima per Riverside - che è strettamente strumentale - ha prodotto un all-star lineup per sostenere Baker. Pesi massimi Jazz incluso Pepper Adams, Bill Evans, e Kenny Burrell. Ciascuno di essi rende importanti contributi alla sessione. Solo Adams 'sax baritono su "Alone Together" è uno dei punti più alti dell'album, mentre Herbie Mann e Bill Evans rendere nota la loro presenza sui tagli diversi. Baker possedeva una della più melodiosa tromba del jazz, avvincente nella sua semplicità. Raramente si estende la sua gamma di sopra di una sola ottava, che comunque aveva coetanei pochi quando si tratta di lenti, ballate romantiche, che compongono la playlist qui. Il suo approccio tipicamente soft si sente a buon fine su "It Never Entered My Mind", dove lavora con la chitarra di Kenny Burrell. Burrell e Baker collaborano anche su una consegna in movimento di "September Song". Chet è un buon album da ascoltare in modo particolare Baker solo con la sua tromba, ed è reso ancora più interessante per la presenza e il contributo degli artisti jazz top del periodo.
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash a9b7575c55f450ea4515ec9bd6ebf3f7dd5835b8
Peers seeds: 35 , leech: 5
Size 201.26 MB
Completato 251x
Aggiunto 05.01.11 - 06:01:00
Uploader   ultimafrontiera
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento