* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- (JazzPlanet) Oscar Peterson - Time After Time (Eac Flac Cue) UF TNT -


Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Musica
Descrizione
Oscar Peterson - Time After Time







Artist: Oscar Peterson
Title: Time After Time
Recorded November 12, 14, 1986
Audio CD (December 16, 1991)
Number of Discs: 1
Label: Pablo
Genre: Jazz
Styles: Bop, Jazz Instrument, Piano Jazz


Extractor: EAC 0.99 prebeta 4
Read mode               : Secure
Utilize accurate stream : Yes
Defeat audio cache      : Yes
Make use of C2 pointers : No
Codec: Flac 1.2.1;  Level 8  
Single File.flac, Eac.log,
File.cue Multiple wav file with Gaps (Noncompliant)
Source: Original CD
Size Torrent: 256 Mb
Artwork Incluse



Personnel:

Oscar Peterson – piano
Joe Pass – guitar
David Young – double bass
Martin Drew – drums


Album´s Tracks:

1. "Cool Walk" (Oscar Peterson) – 8:21
2. "Love Ballade" (Peterson) – 9:35
3. "Soft Winds" (Benny Goodman, Fletcher Henderson) – 6:48
4. Medley: "Who Can I Turn To?"/"Without a Song"/"Time After Time" (Leslie Bricusse, Anthony Newley)/(Edward Eliscu, Billy Rose, Vincent Youmans)/(Jule Styne, Sammy Cahn) – 14:22
5. "On the Trail" (Harold Adamson, Ferde Grofé) – 6:48

preview

http://www.amazon.com/gp/recsradio/radio/B000000XL6/ref=pd_krex_dp_a

http://www.youtube.com/watch?v=qvDjVo2RZSQ

http://www.youtube.com/watch?v=y34I-NfHkVg&playnext=1&list=PLCAA330C90D71ACFF

http://www.youtube.com/watch?v=adO61BnsjNg

biography

Oscar Emmanuel Peterson (Montreal, 15 agosto 1925 – Mississauga, 23 dicembre 2007) è stato un pianista canadese di musica jazz.

Straordinario virtuoso del pianoforte è stato probabilmente uno tra i pianisti jazz più prolifici della storia della musica afroamericana. Peterson è anche autore di numerosi testi di esercizi jazz per giovani pianisti oltre che grande compositore(si ricordino le Candian suite). La sua personale e sbalorditiva tecnica pianistica, al servizio di un potente swing, lo rendono stilisticamente immediatamente riconoscibile all'interno di qualsiasi contesto.

Di derivazione blues, il suo stile è stato paragonato a quello del suo predecessore e maestro Art Tatum. La sua sterminata discografia lo vede al fianco dei più grandi monumenti della storia del jazz. Il suo periodo d'oro fu nel decennio tra il 1950 e il 1960 quando suonò accanto a grandi nomi della storia jazz come Ella Fitzgerald, Lester Young, Anita O'Day e Stan Getz.

Celebri a questo proposito le registrazioni del 1956 a fianco di Louis Armstrong e Ella Fitzgerald, a cui fa seguito (195 la creazione del famosissimo Oscar Peterson trio, costituito dallo stesso Peterson al piano, da Ray Brown al contrabbasso e da Ed Thigpen alla batteria (in precedenza sostituito da Barney Kessel o Herb Ellis, entrambi chitarristi; in seguito sarà affiancato dal virtuoso bassista norvegese Niels Orsted Pedersen (dal 1973) e dal batterista Martin Drew (dal 1974).

Musicista della scuderia Verve, dopo essere stato grande sideman per le stelle degli anni '50 si ricavò uno spazio fondamentale nella storia della musica jazz.

Il cattivo stato di salute - nel 1993 era stato colpito da un ictus che lo aveva lasciato semiparalizzato - negli ultimi tempi lo aveva costretto a cancellare più volte eventi sul palcoscenico, compreso un concerto previsto all'edizione 2007 del Toronto Jazz Festival.
In circa due anni Peterson riuscì a recuperare la mobilità alla mano sinistra, anche se non totalmente, come appare evidente dalla registrazione video del suo ultimo concerto a Vienna (A Night in Vienna), tenuto nel 2003 nella prestigiosa Sala Dorata del Musikverein.

Oscar Peterson si è spento a Mississauga, il 23 dicembre 2007, a causa di un' insufficienza renale.



review

Recorded in Los Angeles in 1986, this very beautiful "live" disc presents Oscar Peterson in very good shape who plays with Joe Pass (guitar), Dave Young (bass) and Martin Drew (drums).

UNA CASCATA DI IDEE, SUONATE CON GRAN CLASSE

Registrato a Los Angeles nel 1986, questo magnifico disco "live" vede un Peterson in gran forma suonare con Joe Pass alla chitarra, Dave Young al basso e Martin Drew alle percussioni. Classe e divertimento : si inizia con "Cool walk" (Peterson), dove piano e chitarra si intendono benissimo. Dolcezza : il secondo pezzo è la bellissima "Love ballade" (di Benny Goodman), un brano molto delicato ma capace di suscitare stati d'animo molto particolari. Ho provato a confrontare la versione "per solo piano" offerta dieci anni dopo da Peterson nel "live" alla Salle Pleyel : sono entrambe magnifiche, non saprei scegliere, provate voi. Con il terzo brano ("Soft winds" si torna all'atmosfera del primo; in questi pezzi si apprezza maggiormente la sezione ritmica, di ottimo livello. La quarta traccia è un "medley" che unisce tre canzoni, e come al solito Peterson sembra divertirsi parecchio in queste occasioni; il terzo pezzo è "Time after time" (di Jules Styne), che Peterson rielabora con grande inventiva facendone una musica piacevolissima e piena di sorprese. Chiude il disco "On the trail", suonato con grandissima classe e anche in questo caso con una sorprendente varietà di invenzioni; ottimo il duetto con Pass, impressionante la velocizzazione finale.
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash f0fe0271ac736cccc2d7bbee161fe997615602fc
Peers seeds: 69 , leech: 5
Size 255.24 MB
Completato 542x
Aggiunto 03.07.11 - 08:07:25
Uploader   ultimafrontiera
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento