* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- Bertolt Brecht - Gli affari del signor Giulio Cesare e Storie da calendario, [Azw3 Docx Epub Mobi Od -



Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Ebooks
Descrizione
I signori infatti esercitavano le loro funzioni a titolo onorifico. Farsi dare soldi in cambio di lavoro, lo ritenevano vergognoso. Naturalmente, con ideali così elevati non rimaneva altro che rubare.


[center][IMG]https://dl.dropboxusercontent.com/u/108567293/Immagini/CesareCop.jpg[/IMG][/center]

Autore: Bertolt Brecht
Titolo: Gli affari del signor Giulio Cesare e Storie da calendario
Anno: 1963
Lingua: Italiano
Genere: Romanzo
ISBN: n.d.
Dimensione del file: 7 Mb ca.
Formato del file: azw3 docx epub mobi odt pdf
Indice interattivo (ToC): si
Verificato con Sigil: si
Validato con Epubcheck 3.0.1: si
Riletto su dispositivo: si



[color=#87915c][SIZE=5][font=optima]Alla morte di Bertolt Brecht, nel 1956, l’inedito sul quale si polarizzò subito la curiosità e l’attesa di tutti gli appassionati del grande scrittore fu il romanzo che egli stava portando a termine: Gli affari del signor Giulio Cesare. Già una volta il drammaturgo tedesco si era cimentato nel romanzo, dando veste narrativa a una sua famosa opera teatrale nel movimentatissimo Romanzo da tre soldi. Il nuovo romanzo tratta invece di un personaggio e di un periodo che Brecht non ha mai affrontato sulla scena: Giulio Cesare, un Giulio Cesare, naturalmente visto «alla Brecht» cioè ricostruendo, con spirito moderno e fortemente polemico, tutti i retroscena, gli intrighi, gli interessi economici nascosti dietro la sua straordinaria «carriera». Non si creda però che la storia ufficiale ed eroica sia da Brecht messa in burletta o rivissuta secondo i procedimenti del romanzo storico: Brecht vuole soprattutto spiegarsi, alla luce della sua logica realistica, i perché dei fatti tramandatici dalla storia; e le sue spiegazioni, se pur spesso paradossali, non risultano perciò meno convincenti. Ma il romanzo — che figura essere il diario di Raro, segretario di Cesare — è mosso da una potenza di rappresentazione in cui la evidenza drammatica sempre presente (il Brecht romanziere non dimentica mai di essere uomo di teatro) si trasforma in efficacia narrativa: come nei funerali della pescivendola uccisa dalla polizia, o nella scena notturna sul campo di battaglia, tra i morti dell’esercito di Catilina. Attraverso il declino della Roma repubblicana, il marasma sociale, le congiure, si configura un arroventato clima storico in cui possiamo riconoscere il sapore dei nostri tempi. Il romanzo giunge fino al consolato di Cesare, reduce dalla Spagna; ignoriamo quale seguito Brecht volesse dargli; esso è già comunque una lettura compiuta, a sé stante.
Insieme al romanzo, sono raccolte in questo volume giunto alla V edizione, le Kalendergeschichten (Storie da calendario), una serie di apologhi in versi e in prosa scritti sparsamente durante gli anni dell’esilio e raccolti in volume nel 1949. Socrate, Bacone, Laotse, Giordano Bruno e ancora Giulio Cesare sono tra i protagonisti di questi brevi racconti, tra gli esempi migliori della moralità epigrammatica di Brecht.

I debiti piccoli non sono una raccomandazione; ma debiti grandi, qui le cose cambiano. Un uomo che abbia debiti grossi gode di considerazione. Per i suoi debiti non è lui solo a tremare, tremano anche i creditori.
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash ef6b4d45abde7cadab81d5119b4471f022238d5f
Peers seeds: 13 , leech: 4
Size 6.73 MB
Completato 907x
Aggiunto 20.01.15 - 15:01:45
Uploader   Bidone2Bis
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento