* Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- Wikiradio 275 - Giorgio Gualerzi - Renata Tebaldi [Mp3 Ita] [TNTvillage] -


Download via torrent:
                 
Categoria bittorrent Audiolibri
Descrizione
Wikiradio 275 - Giorgio Gualerzi - Renata Tebaldi [Mp3 Ita] [TNTvillage]



Wikiradio
Anno: dal 2011
Genere: Cultura
Durata: LUN - VEN 14.00 - 14.30
Rete: Radio 3
A cura di Federica Barozzi
con Giancarlo Mancini, Clementina Palladini e Lorenzo Pavolini
Le musiche sono scelte dalla redazione di Musicatre





Wikiradio costruisce giorno per giorno una sorta di almanacco di cose notevoli ed utili da sapere per orientarsi nella nostra modernità. Ogni puntata racconta un evento accaduto proprio nel giorno in cui va in onda, intrecciando il passato con il presente, la memoria storica con ciò che oggi essa significa per noi.
Dalla storia all'economia, dal cinema alla scienza, la letteratura, il teatro, le arti visive, la musica, i grandi momenti che hanno segnato un punto di svolta raccontati da esperti, studiosi, critici, con spezzoni di repertorio, sequenze cinematografiche, brani musicali, in un articolato mosaico che vuole restituire agli ascoltatori tutti i significati possibili di un avvenimento.
Il nome ricorda volutamente Wikipedia, infatti il programma auspica di creare una libera enciclopedia di voci narranti.







01-02-2013

GIORGIO GUALERZI

racconta

RENATA TEBALDI


Renata Tebaldi (Pesaro, 1 febbraio 1922 – Città di San Marino, 19 dicembre 2004) è stata un soprano italiano.
Ricordata come una delle cantanti liriche più amate di tutti i tempi, venne acclamata in particolare come interprete di Verdi e Puccini. La sua carriera durò oltre trent'anni.
Definita "voce d'angelo" da Toscanini, Renata Tebaldi possedeva una voce dal timbro cristallino, opulenta, morbida, vellutata (è stato coniato il termine di "velluto della Tebaldi" e nel contempo penetrante, da autentico soprano lirico spinto. Era in possesso altresì di una somma tecnica di emissione, che le consentiva perfetta omogeneità fra i registri, fluidità di legato e spettacolari messe di voce, capaci di passare da aerei pianissimi ad aurei torrenti di suono. Non particolarmente versata nel canto di agilità, il temperamento era portato più all'abbandono sentimentale che all'espressione tragica, raggiungendo però compiutezza interpretativa grazie alla nobiltà del fraseggio e alla sensibilità musicale e stilistica. Possedeva anche singolare bellezza di lineamenti e figura scenica imponente.
Soprattutto nel repertorio del secondo Verdi (Aida, La forza del destino, Otello) e in Puccini (in particolare La bohème, Tosca e Madama Butterfly), ma anche in titoli della Giovane scuola come Adriana Lecouvreur, La Wally, Andrea Chénier, espresse una linea di purezza vocale aliena dalla predominante platealità dei soprani veristi e improntata a un gusto classico. Per quanto il canto di forza non le sia stato sempre congeniale (gli estremi acuti, nell'ultima parte della carriera, costituirono il suo tallone d'Achille), diede eccellente prova anche in ruoli drammatici, come le già citate Tosca, Aida e Leonora della Forza del destino, a cui vanno aggiunte Gioconda e Minnie nella Fanciulla del west.
Interpretazioni solo discografiche furono i tre ruoli principali di Giorgetta, Suor Angelica e Lauretta nel Trittico, Santuzza nella Cavalleria rusticana, Leonora nel Trovatore, Liù nella Turandot, Elisabetta nel Don Carlo (in cui raggiunse esiti assai notevoli, in particolare nell'abbandono lirico dei duetti con Carlo Bergonzi) e Amelia in Un ballo in maschera (affrontata nel 1970 in un'incisione tardiva a fianco del giovane Luciano Pavarotti, in cui l'esperienza e l'impegno interpretativo celano solo in parte il disagio vocale nei passi di tessitura più acuta).




Intervista a Renata Tebaldi
da Un giorno della vita di Anita Pensotti e Guido Gianni.

Te Deum,  Giuseppe Verdi
(registrazione live Teatro alla Scala di Milano
maggio 1946, direttore: Arturo Toscanini)

Otello - Piangea cantando, G. Verdi
(12 marzo 1955, Metropolitan Opera House di NYC,
direttore: Fritz Stiedry )

Guglielmo Tell - Selva opaca, G. Rossini
(30 novembre 1953, Orchestra Rai di Milano,
direttore: Nino Sanzogno)





GIORGIO GUALERZI, critico e musicologo.



File Details
========================================
Name..........: Wikiradio 275 - Giorgio Gualerzi - Renata Tebaldi - 01-02-2013.mp3
Filesize......: 19.9Mb

Audio Bitrate.: 96Kbps
Audio Freq....: 48KHz
Audio Channels: Stereo


Visit http://www.tntvillage.scambioetico.org/
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent, o Azureus
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash 441511607f86c6046f6434df06f7738458697cde
Peers seeds: 5 , leech: 2
Size 19.93 MB
Completato 98x
Aggiunto 04.05.14 - 06:05:00
Uploader   darayava
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:


Tramite bookmarks:



Aggiungi Commento